TECNICHE DEI SISTEMI DI SICUREZZA AMBIENTALI E QUALITÀ DEI PROCESSI INDUSTRIALI

Sede
EN.A.I.P. (ENTE ACLI ISTRUZIONE PROFESSIONALE) FRIULI-VENEZIA GIULIA
Data di inizio
02/04/2024
Data di fine
22/11/2024
Durata
800 Ore
Orario
diurno
Prezzo
-
Modalità
Blended

Perché partecipare

L'obiettivo è formare una figura professionale in grado operare in aziende di produzione e di servizi avanzati alle imprese, contribuendo alla implementazione e gestione del sistema qualità e sicurezza ambientale attuando tutte le fasi necessarie comprese il controllo qualità sia del prodotto/servizio che del processo. La figura è in grado di effettuare il monitoraggio delle prestazioni ambientali ed energetiche che caratterizzano l'azienda rispetto all'ecosistema e al territorio in cui opera, allo scopo di definire e promuovere idonee politiche di tutela ambientale improntate ai modelli di economia circolare ed efficienza energetica, salvaguardia della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro. Al termine del corso gli allievi saranno in grado di: * Applicare tecniche statistiche di base per il controllo di qualità * Predisporre metodi per la raccolta, l'elaborazione e l'organizzazione dei dati, anche sperimentali, sul prodotto e/o processo produttivo da analizzare * Individuare le disfunzioni significative presenti all'interno di un processo organizzativo, di un'unità organizzativa o di una funzione * Implementare specifiche azioni di miglioramento dei processi rispetto alle disfunzioni rilevate * Individuare le eventuali disfunzioni del prodotto, impostando un processo di miglioramento della qualità * Progettare e mantenere il sistema qualità aziendale * Effettuare l'analisi della convenienza economica della qualità e della non-qualità * Monitorare, individuare e registrare le prestazioni ambientali ed energetiche nel tempo * Identificare situazioni di non conformità e/o emergenza * Formulare obiettivi di miglioramento delle prestazioni ambientali ed energetiche dell'organizzazione * Individuare i fattori di rischio attinenti alla sicurezza aziendale * Elaborare il documento di valutazione dei rischi * Identificare e misure di sicurezza da applicare ai vari settori aziendali * Promuovere all'interno dell'azienda l'adozione di atteggiamenti consapevoli e collaborativi in merito al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza del lavoratore

Chi può partecipare

I destinatari delle operazioni IFTS sono i disoccupati, non occupati, occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore o del diploma di istruzione e formazione professionale o in possesso dell'ammissione al quinto anno di un percorso di istruzione secondaria superiore. Possono partecipare anche coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro

Che cosa si farà

Area delle competenze comuni * Elaborare e analizzare informazioni statistiche e dati * Interagire nel gruppo di lavoro * Utilizzare l'inglese tecnico di settore - liv. B2 * Analizzare le strutture aziendali e i costi organizzativi * Applicare la normativa in materia di salute e sicurezza * Risolvere problemi tecnici utilizzando strumenti matematici Area delle competenze tecniche * Definizione del sistema qualità * Controllo della conformità al sistema di gestione qualità * Definizione del piano per la sicurezza aziendale * Applicare strumenti e tecniche per il miglioramento delle performance ambientali Alternanza in azienda * Tirocinio in azienda Assistenza all'inserimento lavorativo post-corso (placement) È garantita una consulenza orientativa in uscita funzionale ad assistere l'allievo e accompagnarlo nell'inserimento lavorativo. Verrà attivata la rete di contatti e relazioni anche per mezzo delle altre agenzie del territorio (formative, di orientamento, per l'inserimento lavorativo, ecc.), per dare risposta ai bisogni differenziati dei partecipanti. Visite didattiche Sono previste visite didattiche presso alcune delle aziende più performanti del territorio.

Quanto dura

Il corso si avvierà al raggiungimento del numero minimo di allievi previsti (12 iscritti). La durata prevista è di 800 ore di aula e laboratorio, di cui 400 di formazione 'in situazione' in azienda. Il percorso potrà essere sviluppato, per un massimo di 80 ore, in modalità a distanza.

Dove

Enaip Friuli Venezia Giulia Via Leonardo da Vinci 27 33037 Pasian di Prato - Udine Tel: 0432 693611 fax: 0432 690686

Attestato

Al termine del corso sarà rilasciato un Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore corrispondente al livello 4 di EQF "European Qualifications Framework" dalla Regione FVG e un Attestato di Formazione generale sicurezza lavoratori.

70

UFC - MODULO B COMUNE - FORMAZIONE SPECIALISTICA

PASIAN DI PRATO A-2-10
31

UFC - MODULO A - FORMAZIONE GENERALE DI BASE

PASIAN DI PRATO A-2-10
20/05/2024
09:00 - 13:00
32

UFC - UTILIZZARE L'INGLESE TECNICO DI SETTORE - LIV B2

PASIAN DI PRATO A-2-11
20/05/2024
14:00 - 17:00
33

UFC - COLLABORARE ALLA DEFINIZIONE DI UN SISTEMA QUALITÀ

PASIAN DI PRATO A-2-10
21/05/2024
08:00 - 12:00
34

UFC - UTILIZZARE L'INGLESE TECNICO DI SETTORE - LIV B2

PASIAN DI PRATO A-2-11
22/05/2024
14:00 - 17:00
35

UFC - COLLABORARE ALLA DEFINIZIONE DI UN SISTEMA QUALITÀ

PASIAN DI PRATO A-1-10
23/05/2024
08:00 - 12:00
36

UFC - APPLICARE STRUMENTI E TECNICHE PER MIGLIORAMENTO PERFORMANCE AMBIENTALI

PASIAN DI PRATO A-2-10
24/05/2024
09:00 - 13:00
37

UFC - APPLICARE STRUMENTI E TECNICHE PER MIGLIORAMENTO PERFORMANCE AMBIENTALI

PASIAN DI PRATO A-2-10
27/05/2024
09:00 - 13:00
38

UFC - UTILIZZARE L'INGLESE TECNICO DI SETTORE - LIV B2

PASIAN DI PRATO A-2-11
27/05/2024
14:00 - 17:00
39

UFC - ORIENTARSI NEL CONTESTO E MERCATO DEL LAVORO

Zoom
28/05/2024
09:00 - 12:00
40

UFC - COLLABORARE ALLA DEFINIZIONE DI UN SISTEMA QUALITÀ

Zoom
28/05/2024
15:00 - 19:00